Pedofilia, Belgio: la confessione di Houtart scuote sua ong (Ansa)

Pubblicato: 29 dicembre 2010 in Notizie d'agenzia
Tag:, , ,

La confessione di Francois Houtart, che oggi ha ammesso di avere abusato 40 anni fa di uno dei suoi cugini che allora aveva otto anni, ha scosso il Centro tricontinentale (Cetri), la Ong creata nel 1976 dal teologo belga, veterano del forum sociale mondiale spesso soprannominato “il papa altermondialista”. ”Sono fatti inammissibili e in contraddizione con i valori di emancipazione e di giustizia sociale che sono alla base del Cetri”, ha reagito il direttore del centro, Bernard Duterme, interpellato dall’agenzia Belga. Il Centro ha preso conoscenza degli episodi oggi denunciati sulle colonne del quotidiano Le Soir nell’ottobre scorso ed ha subito chiesto le dimissioni del canonico, rimasto membro del suo consiglio d’amministrazione, dopo averlo diretto fino al 2004. “È un duro colpo ma non avrà incidenza sull’obiettivo sociale del Cetri che mantiene tutta la sua pertinenza. Il lavoro del centro resta molto apprezzato”, ha detto Duterme. Situato a Lovanio-Nuova, il Cetri è un centro di studi, di pubblicazioni, di documentazione e di educazione permanente sullo sviluppo e il rapporto nord-sud del mondo. Il suo obiettivo è di ”fare capire dei punti di vista del sud e di contribuire ad una riflessione critica sulle concezioni e le pratiche dominanti dello sviluppo nell’epoca della mondializzazione liberale”. (OS)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...